Luca Carboni

by , under Tutti

Luca Carboni
1962 – Nasce a Bologna il 12 ottobre;
1976 – Fonda la Teobaldi Rock, giovane band che suona in teatri parrocchiali e centri di quartiere;
1980 – Realizza con la band il primo 45 giri, contenente i brani Odore d’inverno e L.N.;
1982 – Sciolta la band, si dedica alla scrittura e per gli Stadio scrive la canzone Navigando controvento;
1983 – Tenta, senza successo, di partecipare al Festival di Sanremo;
1984 – Pubblica per la RCA il suo primo disco INTANTO DUSTIN HOFFMAN NON SBAGLIA UN FILM;
1985 – E’ l’anno del secondo album

intitolato FOREVER;
1987 – Dopo due anni di silenzio pubblica il suo terzo lavoro discografico: LUCA CARBONI, anticipato dal singolo Silvia lo sai, che lo consacra al grande pubblico;
1989 – Altri due anni di silenzio sono seguiti dalla pubblicazione del quarto disco intitolato PERSONE SILENZIOSE;
1992 – Con il titolo CARBONI pubblica un nuovo disco dal quale verranno estratte numerose hit;
1993 – Per festeggiare dieci anni di carriera, dà vita ad un’antologia intitolata DIARIO CARBONI;
1995 – Pubblica il disco inedito MONDO (WORLD WELT MONDE), album variegato nei suoni e nei contenuti;
1998 – Con l’apporto del pc realizza un nuovo disco: CAROVANA, che la critica non apprezzerà;
1999 – Per volere dei discografici pubblica una nuova raccolta di successi: IL TEMPO DELL’AMORE: 1999-1984, con l’aggiunta di due inediti (La mia ragazza e Il tempo dell’amore);
2001 – Esce LU*CA, ottavo album di inediti che segna un ritorno alla sua indole più intimista;
2002 – Pubblica il suo primo DVD intitolato AUTORITRATTO, documento di un lungo live italiano;
2003 – Esce il doppio disco LUCA CARBONI LIVE e il suo primo libro di disegni intitolato, come il Dvd, “Autoritratto”;
2006 – E’ l’anno di un nuovo lavoro di inediti, si intitola Le band si sciolgono e vanta tre grandi collaborazioni con Pino Daniele, Gaetano Curreri e Tiziano Ferro;
2007 – A novembre viene pubblicato un best of con il meglio della sua produzione romantica, il titolo è Una rosa per te. I tre cd aprono tutti con un inedito, tre brani scritti da Carboni per gli Stadio e da lui interpretati per la prima volta: C’è, Dentro le scarpe e Canzoni alla radio.
2009 – Il 16 gennaio esce il suo primo disco di cover, con il quale omaggia i cantautore degli anni Settanta: da Guccini a Finardi, da De Gregori a Lolli, da Jannacci a Battiato.
2011 – Viene pubblicato a settembre il nuovo disco di inediti, l’undicesimo. Contiene dieci brani più una bonus track. Ad anticiparlo in radio è il singolo Fare le valigie.

DISCOGRAFIA:

Intanto Dustin Hoffman non sbaglia un film – 1984, RCA
Forever – 1985, RCA
Luca Carboni – 1987, RCA
Persone Silenziose – 1989, RCA/BMG
Carboni – 1992, RCA/BMG
Diario Carboni – 1993/ RCA/BMG
Mondo world welt monde – 1995, RCA/BMG
Carovana – 1998, RCA/BMG
Il tempo dell’amore – 1999, RCA/BMG
Lu*ca – 2001, BMG
Luca Carboni Live – 2003, BMG
Le band si sciolgono – 2006, SONY BMG
Una rosa per te – 2007, Sony Music
Musiche ribelli – 2099, Sony Music
Senza titolo – 2011, RCA/Sony Music

Vai alla pagina di Marco Masini
Vai alle altre Biografie