Celentano? Tornerà (e Morandi canterà)

by , under Sanremo

Festival di Sanremo su PopOn

“Celentano? Non ho certo mandato di bloccarlo”. Ostenta normalità Antonio Marano, dirigente rai accorso a Sanremo dopo le polemiche relative alla prima serata, e da tutti indicato come commissario straordinario al Festival. Sentire lui era di sicuro era il momento più atteso dai media nell’odierna conferenza stampa. Subito dopo, in ordine di morbosità, c’è l’arrivo domani in Sala Stampa dello stesso Celentano, che, spiega Mazzi “E’ molto sereno e si è detto disponibile a rispondere direttamente alle vostre domande, venendo domani in sala stampa”. Conseguenza logica: stasera di sicuro non sarà sul palco dell’Ariston.

Il resto sono cantanti e canzoni. Tra i primi figura Renga. Che, chiosa Mazzi: “Dice che gli artisti sono stati di contorno a Celentano, ma non è vero: sono i cantanti i veri protagonisti di Sanremo”. La seconda notizia di oggi riguarda il ruolo dello stesso Mazzi: il suo contratto da direttore artistico del Festival è in scadenza e c’è chi scrive (Il Corriere della Sera) che Giancarlo Leone, a capo della Direzione Intratterimento Rai, stia già cercando un nuovo direttore. E veniamo alle canzoni. Tre sono quelle che Gianni Morandi canterà stasera. La prima è Gli uomini non cambiano, canzone scritta per Mia Martini da Giancarlo Bigazzi, scomparso di recente “che venticinque anni fa – ricorda Morandi – mi regalò la vittoria a Sanremo con Si può dare di più“. La seconda è un omaggio a Domenico Modugno che travalica il successo planetario di Volare per posarsi su un brano meno noto ma non di certo meno bello: Dio come ti amo. L’ultima è More: “una canzone italiana anche se molti non lo sanno”. Morandi la canterà in un ipotetico duetto con Frank Sinatra. E Rocco Papaleo, alla fine canterà? “Speriamo – commenta lui, un po’ piccato – perché ancora non l’ho capito neanche io”. Il suo brano sarà in ogni caso nella compilation di Sanremo. Ma di questo si riparlerà, adesso è già ora di andare in onda.

Giovedì 16 febbraio 2012